Anna Ranalli Massoterapista in Padova

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Swedana o bagno di vapore

E-mail Stampa

Il trattamento di calore, più comunemente noto in ayurveda è il bagno di vapore o Swedana. Il corpo viene racchiuso sotto una tenda da cui fuoriesce la testa. Il vapore stimola la circolazione verso la superficie della pelle e apre i pori. L’effetto riscaldante e detergente del vapore viene aumentato dall’aromologia attraverso l’aggiunta di olii essenziali specifici per il rilassamento.

Hits
 

Aggiungi commento

Regolette:
1 - posta commenti solo sui temi del sito;
2 - i commenti sono validati dal webmaster prima di essere pubblicati;
3 - firma il tuo commento;
4 - usa un tono costruttivo;
5 - evita offese, polemiche e termini volgari.
Grazie


Codice di sicurezza
Aggiorna



Notizie flash

Nel trattamento riabilitativo post intervento chirurgico il massaggio, in particolare le tecniche di linfodrenaggio manuale, sono utili a ripristinare la circolazione linfatica favorendo l’eliminazione dei ristagni, edemi, ematomi e migliorando gli esiti cicatriziali.
Sempre nel decorso post operatorio, buoni risultati si ottengono con la digitopressione nel trattamento del dolore.

Leggi tutto...